sabato 5 settembre 2015

50 e non sentirli!! Il giubileo dell"Mtc

50 e non sentirli !!!
Il giubileo delll Mtc




non ho questa grande vena da scrittrice, anzi penso che chi viene a leggermi fa davvero un'atto di coraggio... ma questa sono io sconnessa ad intermittenza!.. questa volta, pero', mi impegnerò'a far uscire le parole in ordine...


in questo momento seduta nel patio della casa di Charlie, in Iowa city, e scrivendo qui sul blog per festeggiare l'Mtc, mi rendo conto di quanto possa essere importante questo gruppo di persone dove la passione per la cucina e'viscerale e la condivisione e' reale, adesso che sono qui e ho un oceano di mezzo  capisco quanto possa essere importante per me, sara' come una finestra su cui respirare aria di casa, per quanto virtuale sia, sarà' un  punto fermo nel momento in cui dovro' dire arrivederci al mio bel Paese per un po'!
quindi
festeggio con tutti voi La 50 esima sfida, anche avendo saltato le altre 25, con immensa felicita' e con una tazza di caffe'americano bollente in mano ( battezzato da me caffe'scialacquato) e una fetta di torta al rabarbaro tipica di Iowa !!!
buonissimaaaaa


Patrizia

8 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. ...permetteremo....il cellulare scrive quel che vuole!

    RispondiElimina
  3. A parte il fatto che sapere che vivi negli STATES mi fa tanto invidia ;-) credo che quando si parla della community Mtc sia semplice trovare le parole, io come te ho lasciato che fosse il cuore a parlare! Questo è il vero spirito MTC.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai colto il senso di quello che volevo dire...
      😀

      Elimina
  4. i grandi scrittori sono quelli che sanno trasmettere emozioni- e con questo post tu lo hai fatto e pure benissimo. Per inciso, la parte finale coincide con quella che ho scritto io, a proposito di "strappi" che ti portano dall'altra parte del mondo e di fili di sutura, per ricucirli... grazie per tutti i contributi che hai dato finora e per quelli che ci darai:ci aspettano ancora tante cose da fare insieme e non conta dove saremo,fisicamente... la community non ha confini :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la ragione per cui io continuo a essere con voi... E spero di festeggiare anche la numero 100

      Elimina
  5. riscrivo il mio commento...non so che ho combinato! Dicevo: non ti permetteremo di tenere padelle e pirofile negli scatoloni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhhhh ecco ....in questo momento gli scatoloni più belli sono quelli che sto riempiendo qui negli States diretti per l' italia.....

      Elimina

Lettori fissi