sabato 5 ottobre 2013

Blackberry red wine chocolate cake

Blackberry red wine chocolate cake
per un compleanno speciale!!

ovviamente non e'stata ideata da me ma viaggiando su Pinterest , che io adoro si scoprono tantissime
cose oltre a idee di design curiosita'...SCARPE spettacolari ..e anche ricette interessanti...
quello che mi ha copito di questa ricetta e'stato lábbinamento del cioccolato con il vino rosso... non
lávevo mai sentito...sono alle prime armi lo so!....ho provato il cioccolato con il caffe'.. e da qui la
rivelazione della Blackout chocolate cake , ma il vino maiii.
Comunque sare'perche'non avendo fatto il regalo al mio hubby per il suo compleanno(vergognoso)
sara'perche'lui e'un amante del vino rosso e dei blackberry (more) ho deciso di prendere Robertino, il mio Kitchen Aid e mettermi a lavoro...e con un buonissimo bicchiere di vino che accompagnava
 l'esecuzione della ricetta sono arrivata al momento di infornare che era gia'brillaaaaa!!!!...no
scherzavo......!!
comunque il vino da usare dovrebbe essere un vino
abbastanza corposo e fruttato in quanto conferisce alla torta un armonia celestiale tra il vino e il
cioccolato...








ingredienti:

400 g di zucchero

240 g di farina

100 g di cacao amaro

245 g di Buttermilk

1 bicchiere di vino rosso

170g di olio di semi

2 uova

10 g di bicarbonato

5 g di lievito per dolci

5 di sale 

8 g di estratto di vaniglia

Per il frosting

425 g di burro non salato

620 g di zucchero a velo

60 ml di panna liquida

8 g di estratto di vanilla

60 gr di marmellata di more ( 2 cucchiai abbondanti)


Per la glassa

60 g di zucchero a velo

60 g di acqua tiepida

30 g di panna liquida

100 g di cioccolata tagliata a pezzi




Preriscaldate il forno alla temperatura di 180 gradi

foderate con della carta da forno due teglie di 20 cm
in una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi, come la farina, , il cacao, il bicarbonato, e 
mescolate per bene il tutto.
aggiungente le uova, lo zucchero, il buttermilk, il vino , l' olio e la vaniglia e con il mixer lavorate bene 
tutti gli ingredienti, 
unite gli ingredienti secchi a mano e fateli incorporare per bene al composto
dividete l'impasto nelle due teglie.
il tempo di cottura sara'di 30-35 minuti dipendera'dal vostro forno, fate la prova stecchino per accertarsi che la cottura sia giusta, ricordate che un un over bake puo' far risultare la torta secca..quindi 
attenzione!


Preparazione frosting:

nel mixer munitevi della frusta K
lavorate bene il burro a velocita'media  per almeno 8/10 minuti, fino a quando il burro non diventa 
soffice e spumoso.
Aggiungete lo zucchero a velo un po'alla volta
aggiungente la panna 


Assemblaggio:

tagliate a meta'e due torte, e per ogni livello farcite con la marmellata di more e mezza tazza di 
buttercream
una volta farciti tutti i piani, coprite con la restante buttercream tutta la torta, fatte attenzione a livellare il 
tutto nella maniera piu'precisa possibile
riponete la torta nel frigorifero e fatela riposare per almeno 30 minuti, questo servira'per compattare la 
buttercream.
dopo i 30 minuti con la rimanente buttercream, rifate la stessa operazione di "stuccaggio"torta e 
riponetela nuovamente nel frigorifero
nel frattempo si puo' tranquillamente preparare la glassa.
fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria con la panna, quando sara'sciolto toglietelo dal fuoco e con 
una frusta aggiungete poco a poco lo zucchero a velo
aggiungete un cucchiao di acqua alla volta e mescolate bene ogni volta.
fate raffreddare.

per la decorazione:

uscite la torta dal frigorifro e colate la glassa sulla torta con un cucchiaio un po'alla volta.
servite e gustate.....

English version: 

ingredients:
For cake:
2 cups sugar
1-3/4 cups all-purpose flour
3/4 cup dark or dutch-processed cocoa powder
2 teaspoons baking soda
1 teaspoon baking powder
1 teaspoon kosher salt
2 eggs
1 cup buttermilk
1 cup blackberry wine or red wine
1/2 cup light olive or vegetable oil
2 teaspoons vanilla extract
For frosting:
2 cups (4 sticks) unsalted butter, softened and cut into cubes
3 3/4 cups powdered sugar, sifted
1/4 cup heavy cream
2 teaspoons vanilla extract
1/4 cup blackberry preserves
For chocolate glaze:
3.5 ounces dark chocolate, chopped
2 tablespoons heavy cream
4 tablespoons powdered sugar, sifted
4-5 tablespoons warm water
directions:
Preheat oven to 350ºF. Butter and line three 8-inch round baking pans with parchment paper. Butter parchment.
In a large mixing bowl, combine the sugar, flour, cocoa, baking soda, baking powder, whisking until thoroughly combined. Add eggs, buttermilk, wine, oil, and vanilla and beat with an electric mixer on medium speed until all dry ingredients are incorporated. Divide evenly among prepared pans.
Bake for 30 to 35 minutes or until a toothpick inserted in the center comes out clean. Remove from oven and place on a wire rack until cool enough to handle. Run a small knife around the edges of each pan, then gently invert onto wire racks. Cakes should come out cleanly. Allow to cool completely. At this point, the cakes can be frozen until ready to use, up to 1 month. Simply wrap each layer individually in a double layer of plastic wrap and then store inside a large zip top bag (I find frozen cakes to be much easier to work with later, and always freeze mine even if I'm finishing the cake the next day).
To prepare frosting, in the bowl of a stand mixer fitted with the paddle attachment, beat butter on medium speed until very pale and creamy, about 8 minutes. Add powdered sugar, a little at a time, mixing well after each addition. Add cream and vanilla extract and beat until light and fluffy, about 6 minutes more. Add more cream or powdered sugar as needed to acheive desired consistency.
To assemble, level each cake layer by cutting of the domed top with a long serrated knife. Place one layer, flat side down, on a cake stand or serving platter. Spread half of the blackberry preserves evenly on top, followed by approximately 1/2 cup of buttercream. Position second layer on top and press to adhere. Repeat with remaining preserves, another 1/2 cup of buttercream, and final cake layer, flat side up.
Cover the entire cake with a thin layer of buttercream. This "crumb coat" will make frosting the cake easier. Refrigerate for about 15 minutes to allow this crumb coat to set. At this point if you will be coloring the remaining buttercream, add your food coloring to the mixing bowl and beat until color is uniform.
Remove cake from refrigerator and frost with remaining buttercream, reserving some for piping decorative details if desired. Return cake to the refrigerator for at least 30 minutes.
Meanwhile, to prepare the glaze, place chopped chocolate and heavy cream in a double boiler or a heat-proof bowl set over a pot of simmering water. Stir until melted and smooth. Remove from heat and whisk in powdered sugar, stirring until smooth. Add water 1 tablespoon at a time, whisking well after each addition, until the chocolate is of a good pouring consistency. Let cool 10 to 15 minutes or until lukewarm.
Pour glaze slowly on top of chilled cake, spreading to edges with an offset spatula, allowing the chocolate to drip over the edges. Continue pouring until desired drizzle effect is achieved (you may not use the entire amount). Chill until set.















5 commenti:

  1. Patrì...mi sta venendo un attacco allergico solo a guardarla! Dev'essere di un buonooooo....sento il profumo ilvino....assaporo la marmellata....per non parlare del resto! Magnifique!

    RispondiElimina
  2. No ma mi chiedo se mentre preparavi questo dolce ..e bevevi il bicchiere di vino.... tu sia rimasta sobria :D , baci Flavia

    RispondiElimina
  3. ciao ti ho scoperta per caso e ne sono felice il tuo blog mi piace e ti seguo volentieri se ti va vienimi a trovare sul mio blog spicchidelgusto
    ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa!!! Corro subito a farti visita!

      Elimina
  4. Cara Patrizia, piacere di conoscerti. A parte che ci chiamiamo con lo stesso nome e questo non può che essere bello, ma il nome del tuo blog è ganzialissimo! Sono felice di conoscerti e grazie per il bel commento che hai lasciato sul mio ultimo post. Ti mando un abbraccio e a presto, Pat

    RispondiElimina

Lettori fissi